Come fare esercizio con una maschera per il viso: cosa fare e cosa non fare

Posted on

Come fare esercizio con una maschera per il viso: cosa fare e cosa non fare

Con maschere in tessuto multistrato in grado di fornire una riduzione del 70% nella diffusione di malattie infettive come il coronavirus, indossare maschere facciali è diventata una parte importante della nostra vita quotidiana.

Tuttavia, mentre è facile schiaffeggiare una maschera per fare la spesa veloce o per incontrare un amico al parco, alcune attività, come l’esercizio fisico, potrebbero non essere eseguite così facilmente quando si indossa una copertura per il viso.

L’esercizio fisico è una parte importante del nostro benessere e dovrebbe essere svolto con la frequenza consentita dal nostro corpo. Puoi allenarti facendo passeggiate, correndo o facendo gite in bicicletta all’aperto. In alternativa, potresti preferire di sudare in palestra.

Per assicurarti la migliore esperienza durante l’allenamento, condivideremo suggerimenti su cosa fare e cosa evitare quando si indossa una maschera facciale durante l’esercizio fisico.

Benefici delle maschere per il viso

Per capire come le maschere facciali aiutano a frenare la diffusione di COVID-19, i Centers for Disease Control hanno specificato i seguenti vantaggi di indossare maschere:

  • Le maschere per il viso aiutano a bloccare il rilascio di particelle e dei loro microrganismi quando espiri. Ciò è particolarmente importante per gli individui asintomatici che non hanno idea di essere portatori del virus. Una maschera può aiutare a proteggere coloro con cui entrano in contatto dalla contrazione del virus attraverso queste goccioline.
  • Le maschere per il viso sono importanti anche per la protezione personale di chi le indossa. È stato dimostrato che le maschere riducono l’esposizione a goccioline infettive. Questo perché queste maschere possono agire come filtri contro le particelle, impedendo il loro contatto con chi le indossa.

Avvertenze durante l’allenamento con una maschera facciale

Sebbene le maschere facciali siano in gran parte sicure da usare durante l’allenamento, non sono sempre l’aggiunta più comoda alla tua routine di allenamento e talvolta possono influire sulle tue prestazioni.

Indossare una maschera durante l’esercizio riduce il flusso d’aria e rende leggermente più difficile la respirazione. Tuttavia, non influirà sui livelli di ossigeno o anidride carbonica.

Anche se questo vale per la maggior parte delle persone, potrebbe non coprire quelli con gravi condizioni respiratorie. Se vivi con broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma, malattia polmonare professionale o ipertensione polmonare, potrebbe non essere una buona idea fare esercizio con una maschera facciale.

Cose da fare e da evitare di indossare maschere per il viso durante l’allenamento

Di seguito è riportato un elenco di cose da fare e da non fare prima di allenarsi con una maschera facciale.

Dos

  • Scegli il tessuto giusto
  • Considera il tuo ambiente (es. Tempo atmosferico, umidità) prima di allenarti
  • Porta la tua attrezzatura
  • Porta una maschera in più
  • Lava la maschera dopo ogni utilizzo

No

  • Evita palestre / aree di allenamento affollate
  • Non allenarti dove gli altri non indossano maschere
  • Getta o lava le maschere bagnate

Scegli il tessuto giusto 

Se hai avuto la possibilità di allenarti con una maschera per il viso, probabilmente sarai d’accordo sul fatto che allenarti con una maschera fradicia e sudata può essere un’esperienza spiacevole.

Per evitare ciò, il dottor Parcells consiglia maschere per il viso da allenamento realizzate con un tessuto traspirante.

In qualità di professionista, specialista in dermatologia e assistente medico Jennifer M. Wong, RPA-C presso Advanced Dermatology PC può chiarire. Raccomanda che “il tessuto per le maschere da ginnastica dovrebbe essere simile all’abbigliamento da allenamento che sceglieresti”.

Tuttavia, non tutte le maschere traspiranti si adattano al tuo viso o alle tue esigenze durante l’allenamento, quindi assicurati di provare la maschera prima di effettuare l’acquisto.

Prendi nota del tuo ambiente

Prima della pandemia, l’allenamento all’aperto di solito comportava la necessità di considerare il tempo e il modo in cui la pioggia o l’umidità possono influenzare il tuo allenamento. 

Tuttavia, con lo stato attuale delle cose, è importante considerare anche l’effetto di queste condizioni sulla maschera.

Wong dice: “Il tempo esterno è variabile, quindi a volte possiamo fare esercizio con umidità, vento, neve o pioggia. Pertanto, sebbene sia importante avere aria fresca, questi fattori possono sporcare o inumidire le maschere”. 

Portare la propria attrezzatura ogni volta che è possibile

Per assicurarti di essere più coperto, supporta l’uso della maschera portando con te l’attrezzatura personale durante l’allenamento. Questo è ovviamente dove le circostanze lo consentono.

Ad esempio, porta il tuo tappetino da yoga durante le sessioni in studio o porta una bottiglia d’acqua per gli allenamenti di gruppo all’aperto invece di prendere l’acqua dalle fontanelle.

Porta con te una maschera di ricambio

Che tu lo stia uccidendo sul tapis roulant o durante il tuo terzo giro in giro per il vicinato, è sempre consigliabile portare con sé una maschera di scorta per sostituire una maschera già piena di sudore. 

Lavare la maschera dopo ogni utilizzo

Wong suggerisce che le maschere riutilizzabili dovrebbero essere pulite dopo ogni utilizzo, specialmente dopo un allenamento in cui hai sudato.

Questo è sempre consigliabile per una buona igiene e per proteggere la pelle dall’irritazione dovuta alla maschera.

Non allenarti in aree in cui le persone non indossano maschere

“Ogni volta che scegli un luogo per esercitarti, fai un inventario del numero di persone intorno. Se quelli intorno a te non usano una maschera, c’è un rischio molto più elevato di trasmissione, specialmente negli studi poco ventilati, quindi opta per un esterno o l’attività di home gym invece “, afferma il dottor Parcell.

Ciò contribuirà a limitare la tua esposizione al virus, nonché le possibilità di trasferirlo a individui ignari.

Non fare esercizio in aree in cui la distanza fisica è difficile da mantenere

Che sia all’aperto, o in spazi coperti, non è consigliabile essere in stretta vicinanza con le persone, soprattutto durante l’attività fisica dove i fluidi corporei come sudore e saliva possono essere scambiati liberamente. Questo indipendentemente dall’uso della maschera, poiché ricorderai che le maschere multistrato sono efficaci solo al 70% nel prevenire la diffusione del virus.

Scegli sempre ambienti spaziosi per i tuoi allenamenti mentre indossi anche la maschera.

Non continuare a usare maschere bagnate

Oltre ad essere molto scomodo, il dottor Parcells spiega che una maschera umida può essere meno efficace nel filtrare, poiché diventa meno traspirante. 

Scambia una maschera bagnata e compromessa con una di ricambio asciutta quando ti alleni in spazi esterni o interni.

Suggerimenti per la pulizia delle maschere durante l’allenamento

Suggerimenti per la pulizia della maschera

Per pulire adeguatamente la maschera, il CDC consiglia le seguenti semplici misure:

  • Pulizia in lavatrice utilizzando un normale detersivo per bucato.
  • Lavare a mano la maschera con acqua di rubinetto e detersivo o sapone per bucato.
  • La maschera può essere asciugata all’aria sotto la luce solare diretta o lasciata distesa per asciugare completamente. Può anche essere asciugato in un’asciugatrice calda o calda.
  • Le maschere usa e getta devono essere gettate via dopo l’uso.

Pensiero finale

Alla luce delle circostanze attuali, non c’è momento migliore di adesso per dedicarsi a un’attività fisica regolare. 

Questo perché l’esercizio è un ottimo modo per migliorare la tua salute e il tuo benessere. Può anche essere molto utile per migliorare il tuo benessere emotivo. Tuttavia, per proteggere il tuo benessere, indossare maschere per il viso quando ti alleni fuori casa è un modo comprovato per svolgere un’attività fisica in sicurezza.

Per le migliori pratiche relative alla maschera, utilizzare i tessuti corretti, pulire regolarmente la maschera in tessuto, assicurarsi di portare un ricambio e osservare le altre linee guida sopra elencate. Le maschere offrono un alto livello di protezione contro il coronavirus e dovrebbero essere un’aggiunta costante alla tua attrezzatura da allenamento.

Gravatar Image
Zahra Thunzira is a Jakarta-based nutritionist and gym instructor. She’s also an adventure travel, fitness, and health writer for several blogs and websites. She earned her Master degree in Public Health from University of Indonesia.